Stefano Piccirillo presenta il nuovo libro “Una volta ancora”

Martedì, 28 luglio lo speaker di Radio Kiss Kiss incontra i suoi lettori

0
622

Stefano Piccirillo, una delle voci più importanti del panorama radiofonico italiano è tornato in libreria con il suo nuovo romanzo “Una volta ancora” (L’Erudita Edizioni).

Il libro, uscito il 20 maggio scorso, fa tappa in piazzetta IOCISTO martedì 28 luglio 2020 alle ore 18.30 per un incontro tra autore, lettori e fan. E di fan ne ha tanti Stefano che è inconfondibile speaker storico di Radio Kiss Kiss.
Nello spazio antistante alla libreria di Via Cimarosa, 20 (Piazza Fuga) nel cuore del Vomero, l’evento sarà presentato da Alfio Battaglia, collega di Piccirillo, coadiuvato dalla poetessa Gloria Vocaturo.

“Una volta ancora” è la storia di Stefano e Alessia, lui Dj e speaker radiofonico, lei avvocato fuori sede. Una lettera scritta a mano, nell’era dei social, e un incontro tra i due atteso da troppo tempo fanno da rampa di lancio a un amore da montagne russe con finale a sorpresa, che l’autore definisce “una roba spaziale che non ti aspetti”.

Il libro è un inno all’amore e all’autenticità dei sentimenti e racconta l’importanza di avere una seconda chance nella vita, in tempi come quelli attuali caratterizzati da incertezza e paura per il futuro. La musica ovviamente non manca e ogni capitolo è intervallato dalle parole di una canzone.

A chi possa pensare che la storia sia autobiografica, Stefano risponde così:

<< Sono molto emozionato perché è la prima volta che mi metto in gioco con una storia totalmente inventata. Oltre al fatto che il protagonista abbia il mio nome e faccia il mio stesso mestiere, “Una volta ancora” è un romanzo concepito dalla mia mente e frutto della mia creatività, della voglia di scrivere di un amore che tutti vorremmo e che cerca solo autenticità>>

 

L’autore
E’ una delle voci più importanti della radio italiana. Lavora a Radio Kiss Kiss da sempre. Ha lavorato a Rtl 102.5, a Rds Radio Dimensione Suono dove ha condotto programmi di successo come Movida e Headline, a R101 e Radio 2. La sua voce è impressa in pellicole come Die Hard, Fame, Viaggio al centro della terra e in tante serie. Scrive su quotidiani e periodici nazionali di musica e cultura ma si è anche dedicato ai libri con “La mia guarigione” (Sangel 2010), “Dieci canzoni una vita” (Emmebi Edizioni, 2011), “Dalle 8 alle 8” (C’era una volta edizioni, 2012) e “Gretest Iz” (Alessandro Polidoro Editore, 2016). E’ docente di comunicazione, storia della musica conduzione, radiofonica e dizione. Ha cantato al Roxy Bar tra Elisa e Paola e Chiara e inizia sempre un nuovo giorno, dopo 35 anni di carriera come fosse il primo.
Nel suo curriculum, i sentimenti e l’amore, quello che strappa i capelli. Almeno per chi ha la fortuna di averli.

 

Ribattezzata da un vecchio amico Vanna Mò si definisce un'adorabile rompicoglioni anche se crede di essere più adorabile che rompicoglioni. Amante del calcio e laziale patologica, il suo grande amore è stato il pappagallino Olimpia, bianco celeste che ripeteva tutto tranne "forza Lazio". Chiacchierona e lunatica, ha le pubbliche relazioni nel dna. Socievole e social, è un segugio del web. Nonostante il curriculum sentimentale horror sogna il grande amore delle commedie rosa che colleziona e attende l’arrivo del suo Mr. Big come in “Sex and the City”. Convinta di essere una ragazzina (guai a chiamarla “signora”!), “frettella” per non dire ansiosa, maniaca della puntualità e della programmazione, il suo motto è “nella vita ho scelto il buon umore!”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here